Chaplains' Flag Toggled Courtesy Roped Department British Army Royal Boat Army amp; tqw0UBxp Chaplains' Flag Toggled Courtesy Roped Department British Army Royal Boat Army amp; tqw0UBxp Chaplains' Flag Toggled Courtesy Roped Department British Army Royal Boat Army amp; tqw0UBxp Chaplains' Flag Toggled Courtesy Roped Department British Army Royal Boat Army amp; tqw0UBxp
381799005642
Il venditore si assume la piena responsabilità della messa in vendita dell'oggetto.

Chaplains' Flag Toggled Courtesy Roped Department British Army Royal Boat Army amp; tqw0UBxp

Pubblicato martedì 10 lug 2018 alle 03:40PM in Servizi d'Informazione e Comunicazione

Sono 10 le abitudini di un giovane imprenditore di successo: scoprile tutte

Quando Airbnb è stato fondato, il CEO Brian Chesky aveva 27 anni. All'età di 25 anni, invece, Steve Jobs lanciava sul mercato Apple. Bill Gates era uno sbarbato ventenne quando fondò Microsoft. Tutti questi esempi ci fanno capire che, nonostante l'inesperienza, esistono giovani imprenditori che hanno la capacità di ottenere cose incredibili.
Se anche tu come loro vuoi essere un giovane leader di successo, dovrai acquisire alcune abitudini comuni condivise da questi giovani imprenditori di successo. Sono 10, e le riassumiamo qui di seguito.

1. Costruisci un network di persone di successo

Da soli non si va da nessuna parte. Chi oggi ha raggiunto la vetta più alta del business, da giovane ha saputo sfruttare da una parte gli insegnamenti di grandi imprenditori, e dall'altra costruire una rete di persone capaci e competenti tanto da formare una squadra vincente. Un aspetto molto importante quello del networking: ti permette, infatti, di entrare a far parte di un team di esperti che ti aiuteranno e ti apriranno le porte a tante opportunità professionali da prendere al volo.

2. Allenati costantemente a padroneggiare il tuo business

Il mondo delle imprese sta cambiando rapidamente, e le nuove tecnologie porteranno sempre più innovazioni e nuovi modi di concepire il business. Per i giovani imprenditori fare parte di questo processo evolutivo è di fondamentale importanza, e per farlo devono essere costantemente aggiornati e informati. I modi per restare al passo con i tempi sono tantissimi: dall'e-learning ai corsi di formazione aziendale, i giovani leader hanno a disposizione tantissimi strumenti per aggiornarsi e per acquisire sempre nuove conoscenze.

3. Ascolta di più e parla di meno

Richard Branson, imprenditore britannico fondatore del Virgin Group, ha detto: "Devi ascoltare più di quanto parli". Una leadership efficace richiede la comprensione dei pensieri, dei sentimenti e delle esigenze di tutto il team di lavoro. Sulla base di questo contributo, i leader dovranno prendere decisioni importanti per il business. Non ascoltando, quindi, i risultati potrebbero essere scarsi.

4. Comunicare con un linguaggio non verbale

Il professore di psicologia dell'Ucla, Albert Mehrabian, sostiene che gran parte della comunicazione deriva da segnali non verbali. Dice che circa il 55% della comunicazione è non verbale, il 38% è basato sul tono di voce e solo il 7% è basato su quello che si dice attraverso le parole.
Essere un giovane imprenditore di successo vuol dire comunicare efficacemente. Per farlo bisogna prestare molta attenzione ai segnali non verbali: evitata, quindi, di avere un atteggiamento da fannullone anche nella postura, guarda sempre negli occhi il tuo interlocutore e accertati di assumere un aspetto sicuro e calmo.

5. Adotta linee guida chiare e precise

Un giovane imprenditore avrà sicuramente tantissimi task da chiudere durante la sua giornata lavorativa. Per non sentirsi sopraffatti dagli impegni e rischiare di farsi travolgere dallo stress, è importante rimanere organizzati attraverso la pianificazione costante di tutte le priorità lavorative. Un consiglio potrebbe essere quello di adottare il processo di pianificazione e controllo del tempo detto Time Management nella matrice di Eisenhower, per la quale le attività sono misurate secondo quattro criteri:
TOSHIBA English TASTIERA 10C PER NOTEBOOK SATELLITE QWERTY A350 LAPTOP US F5xPTqv5

  • importante e urgente – task da fare subito e di persona;
  • importante e non urgente – task che si possono programmare ma da eseguire di persona;
  • non importante e urgente – task da delegare;
  • non importante e non urgente – task da eliminare.

Adottando questo prospetto, infatti, è possibile dare la giusta importanza alle attività da svolgere durante la giornata e gestire il proprio tempo in maniera efficace.

6. Sii umile

Secondo uno studio della Harvard Business Review, gli imprenditori umili tendono ad essere più efficaci. L'umiltà in un imprenditore si riferisce alla sua capacità di riconoscere sia i punti di forza che di debolezza. Chi assume un atteggiamento del genere godrà maggiormente della fiducia da parte di tutto il team e quindi avrà più possibilità di avere successo.

7. Abbraccia il cambiamento

Alcuni dei migliori leader aziendali sono in grado di abbracciare il cambiamento, anche quando il cambiamento è molto duro. Pesiamo a Elon Musk che è riuscito a sviluppare Tesla e SpaceX dopo aver lasciato PayPal, o a Brain Chesky che era disposto a trasformare Airbnb da un'impresa incentrata sul servizio degli affittuari a una piattaforma di alloggi in tutto il mondo. In pratica, se il tasso di cambiamento all'esterno supera il tasso di cambiamento all'interno dell'azienda, la fine è vicina.

8. Dai e chiedi feedback

Fornire risposte sincere potrebbero essere scomodo in un primo momento, ma le migliori organizzazioni e i migliori dirigenti sono in grado di chiedere e sollecitare feedback per incentivare il lavoro di tutti e incrementare così la produttività.

9. Trova il giusto equilibrio vita privata/lavoro

Una gestione efficace del tempo è sinonimo di maggiore produttività e felicità. Come è importante trovare il tempo di diventare un giovane imprenditore di successo, è altrettanto importante trovare il tempo per se stessi. Un modo efficace per creare British Boat Courtesy Toggled Army Roped amp; Chaplains' Department Army Royal Flag equilibrio tra lavoro e vitaè quello di pianificare sia il lavoro che le attività personali nello stesso calendario.

10. Orientarsi verso obiettivi a lungo termine

E-mail, riunioni e attività urgenti possono rendere difficile il concentrarsi su importanti Toggled Courtesy Army Boat Army British Flag Chaplains' Department Roped amp; Royal obiettivi a lungo termine. Ma è importante che, come giovane leader, mantieni una visione anticipata che privilegi il pensiero strategico sul lavoro quotidiano.

In conclusione, i giovani leader di successo hanno la capacità di modellare il loro mondo e crescere sia personalmente che professionalmente. È importante imparare a comunicare, a gestire le priorità e a tenersi sempre aggiornati. Ciò ti consentirà di guidare strategicamente la tua azienda verso il successo.
Army Army British Boat Roped Chaplains' Courtesy Royal Flag amp; Department Toggled

Iscriviti a Mestiere Impresa, entra a far parte di una community di imprenditori come te e fai crescere il tuo business

Autore:
redazione


Non ci sono ancora commenti.
I commenti sono chiusi.